www.ilceppatello.com
Funghi dell'Appennino Pistoiese

I tre programmi sotto elencati, consentono tutti la visualizzazione in 3D dello spazio a terra visitato. Google Eart ci consente un viaggio virtuale in qualsiasi località del mondo, TerraFlyer e TerraFlyer 2 sono programmi della Regione Toscana e come tali si basano sul sorvolo e la visione del territorio regionale.

TerraFlyer della Regione Toscana è utilizzabile in rete, mentre Terraflyer 2 e Google Eart vanno scaricati ed installati sul PC.

Google Earth ci consente di volare intorno al pianeta per osservare immagini satellitari, mappe, terreno, edifici 3D, gli oceani e persino galassie nello spazio,di esplorare contenuti geografici complessi, salvare i luoghi visitati durante i tour e condividili con altri utenti.
Scarica e installa gratuitamente l'ultima versione.
Ne esiste anche una versione PRO, ma è a pagamento ed assai cara ( € 321,00). Di quest'ultima versione Google te fa provare una trial valida per 7 giorni dopo di chè se sei interessato ad utilizzare il programma PRO richiede il pagamento. Se non sei interessato puoi continuare con la versione gratis.

Si chiama TERRA Flyer, ed è la "sfida" toscana a Google Earth. Il Servizio Geografico Regionale risponde con un prodotto all'avanguardia, che nessun'altra regione in Italia può vantare : il volo 3D su tutta la Toscana, che è stato completato ed è ora accessibile on line. Si può spaziare liberamente su tutto il territorio regionale, visto dall'alto ed a distanza ravvicinata. Grazie ai nuovi comandi di navigazione si punta la cloche direttamente su città, paesi, fiumi, spiagge, laghi, montagne, o ci si fa portare dal pilota automatico.
Selezionando una strada oppure un corso d'acqua si può seguirne in automatico il percorso, si può misurare la distanza tra due punti geografici, verificarne l'inclinazione del terreno, individuare le coordinate di un punto. Le immagini sono ad alta risoluzione, arrivano ai dettagli dei singoli edifici.

TERRAFlyer2 è la nuova versione del programma di volo virtuale sulla Regione Toscana, più rapido e veloce, con nuove funzionalità, e con contenuti ed immagini più aggiornate.
Rispetto alla prima versione il programma offre una risoluzione ed un contrasto maggiore, a discapito però della funzionalità che nel primo programma è sintetizzata con comandi più semplici per l'utente.
Se il primo Terra Flyer è intuitivo e semplice il secondo richiede un attenta lettura alla guida del programma prima del suo utilizzo. Superato quest'approccio il programma consente specifiche di visualizzazione in 3D di eccezzionale nitidezza.

Copyright Giovanni Bechi 2003